Salta al contenuto principale

Pizzo, ordigno sotto l'auto
di un dipendente comunale

Basilicata

Attentato dinamitardo contro l'auto di un dipendente del Comune di Pizzo Calabro

Tempo di lettura: 
0 minuti 26 secondi

Un ordigno di media potenza è stato depositato e fatto scoppiare sotto l’autovettura di un dipendente comunale, L.B., di 53 anni. La bomba ha fatto saltare in aria oltre all’auto presa di mira, anche altre parcheggiate accanto. Il fatto è avvenuto intorno alle 22,40 di ieri sera, a Pizzo Calabro, cittadina turistica poco distante da Vibo Valentia, in via Salomone dove abitata la vittima e dove al momento era parcheggiata l’auto.
Il boato è stato avvertito per un lungo raggio. Sul luogo i carabinieri e i vigili del fuoco.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?