Salta al contenuto principale

Il Comune di San Marco Argentano
ha la sua nuova giunta

Basilicata

A conclusione della prima riunione la nuova organizzazione e ripartizione delle competenze tra i vari assessori

Tempo di lettura: 
0 minuti 58 secondi

E' stata varata ed è in attività, a conclusione della prima riunione, la nuova giunta comunale di San Marco Argentano guidata dal sindaco Alberto Termine (in foto). «La flessibilità organizzativa, in ogni realtà istituzionale – afferma Termine – deve essere vista come un principio di fondamentale importanza non solo nella dotazione organica dei dipendenti ma anche a livello di organizzazione e ripartizione delle competenze tra i vari assessori.
Questa nuova Giunta - ha proseguito - potrà essere considerata il giusto equilibrio tra forza e potere, originato più dalla 'voglia di fare' che non dal ragionato accordo tra forze politiche».
Fanno parte del nuovo esecutivo:
Michele Argondizzo (Sanità e Salute dei Cittadini, Igiene Pubblica, Prevenzione randagismo e Protezione Animali);
Federico Bruno (Bilancio, Patrimonio Immobiliare, Programmazione, Sportello Comunitario, Sportello Urp, Integrazione del Territorio, Personale e Corpo di Polizia Municipale, Attuazione Pit, Viabilità);
Glauca Cristofaro (Politiche Giovanili, Affari Legali e Contenzioso, Attuazioni e Revisioni Statuto e Regolamenti, Politiche e Servizi Sociali, Volontariato);
Tonino Cupone (Lavori Pubblici, Acquedotti, Edilizia Cimiteriale, Trasporti);
Anna Maria Di Cianni (Beni Culturali, Istruzione, Gemellaggi, Edilizia Scolastica, Biblioteca, Convegnistica, Relazioni con l’Unical, Pari Opportunità):
Nando Lanzillotta (Protezione dell’Ambiente e Raccolta Differenziata, Energie Alternative, Protezione Civile).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?