Salta al contenuto principale

Calcio. Il punto sulla 1^ Divisione/B
e le designazioni arbitrali

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 47 secondi

Per il Verona lanciato al punto giusto sembra essere arrivato il momento di raddoppiare l’attenzione, perchè al «Bentegodi» arriva il Ravenna, quinto in classifica e motivato a giocarsi le proprie chance play-off.
Il cammino dei gialloblù in casa non è tra quelli invidiabili con 5 vittorie, 4 pareggi e una sconfitta, mentre il Ravenna fuori ha già ottenuto tre successi. Gli scaligeni escono rinforzati dal mercato con gli arrivi di Di Gnenaro e Dalla Bona.
Il Pescara, rilanciato dalla cura di Eusebio Di Francesco, sarà ospite della sempre insidiosa Andria, che tra le mura amiche sa farsi valere; gli adriatici vengono da due successi consecutivi. Ed è la Reggiana la squadra chiamata a dare segnali indicativi; prima cinque successi di fila l’avevano portata in vetta e poi sono arrivati due stop consecutivi che l’anno ridimensionata.
Paura di vertigini? Si saprà di più domenica quando l’undici di Loris Dominissini affronterà il Taranto, a sua volta confortato dalle ultime prestazioni. Anche il Portogruaro farà bene a guardarsi le spalle nella trasferta di Giulianova contro una formazione in lotta peri play-out; in casa solitamente sembra farla da padrona il segno X.
Sulla Ternana ne abbiamo dette tante nel corso della stagione; la classifica è ancora ottima per provare a centrare i play-off, ma i rossoverdi hanno dimostrato più volte di essere poco maturi per traguardi di un certo tipo; a Foggia, sarà battaglia contro una squadra che dopo gli aggiustamenti di mercato prova a risalire la china. Il Cosenza va a Lanciano, mentre il Rimini sarà ospite della Cavese, che proprio domenica ha fatto lo sgambetto alla Reggiana. In coda da seguire Pescina-Real Marcianise.
Queste invece le designazioni arbitrali per le gare della 6^ giornata di campionato previste per il prossimo 7 febbraio, con fischio d'inizio alle 14.30:

Andria - Pescara arbitro: Vivenzi di Brescia

Cavese - Rimini arbitro: Zonno di Bari

Foggia - Ternana arbitro: di Francesco di Teramo

Giulianova - Portogruaro arbitro: Barbeno di Brescia

Pescina VdG – Real Marcianise arbitro: Bergher di Rovigo

Potenza – Spal arbitro: Cervellera di Taranto

Reggiana - Taranto arbitro: Baratta di Salerno

Verona - Ravenna arbitro: Zancichelli di Genova

Virtus Lanciano – Cosenza arbitro: Del Giovane di Albano Laziale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?