Salta al contenuto principale

Cosenza, tutto pronto per celebrare
la Madonna del Pilerio

Basilicata

Il 12 febbraio la città di Cosenza festeggia la patrona, la Madonna del Pilerio. Il calendario delle iniziative

Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

Cosenza si prepara alle celebrazioni del 12 febbraio prossimo in onore della sua Patrona, la Madonna del Pilerio. La tradizionale processione si svolgerà dalle 15,30 alle 17,30 e ci sarà una tappa in piazza dei Bruzi dove il Sindaco Salvatore Perugini e la Giunta, a nome dell’Amministrazione e della città, porgeranno un omaggio floreale alla sacra immagine.
Il gesto sarà accompagnato dalla lettura dell’Atto di Consacrazione della città alla Madonna del Pilerio da parte del Rettore della Cattedrale don Giacomo Tuoto. Quindi, la processione proseguirà alla volta del Duomo dove si svolgerà la Messa solenne, nel corso della quale il Sindaco donerà il cero votivo.
itinerario della processione
Duomo – piazza Valdesi – ponte Mario Martire -via Sertorio Quattromani – piazza Matteotti – viale Trieste – via Veneto – via Misasi – via Parisio – piazza Santa Teresa – via Arabia – via Montesanto – piazza 11 settembre (sosta e omaggio floreale del Prefetto) – corso Mazzini – piazza Dei Bruzi (sosta e omaggio floreale del Sindaco -atto di consacrazione della Città di Cosenza) – via Quattromani – corso Telesio - Duomo.
Gli uffici pubblici resteranno chiusi, compresi quelli comunali. Un’ordinanza del Comandante dei vigili stabilisce il divieto di sosta con rimozione su ampi tratti del percorso della processione, dalle ore 8 alle ore 18 del 12 febbraio. Lungo lo stesso percorso, divieto di transito a tutti i veicoli dalle 15,30 alle 17,30.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?