Salta al contenuto principale

Legalità: a marzo, iniziativa tra Emilia
Romagna e il territorio della Locride

Basilicata

L'iniziativa in programma il primo marzo a Reggio Emilia, si intitola «Da Sud a Nord: un’Alleanza per la Democrazia»

Tempo di lettura: 
1 minuto 45 secondi

«Da Sud a Nord: un’Alleanza per la Democrazia» sarà il tema della manifestazione nazionale in programma il primo marzo a Reggio Emilia promossa dall’Alleanza con la Locride e la Calabria, intesa sottoscritta da 702 enti e più di tremila persone in tutta l’Italia.
La manifestazione sarà presentata domani nel corso di una conferenza stampa a Roma. Dopo il primo marzo 2008 a Locri ed il primo marzo 2009 a Crotone – riporta una nota degli organizzatori – quest’anno la manifestazione sarà Reggio Emilia dando seguito all’intenzione di realizzare l’evento, un anno su tre, in una località che si fosse distinta, fuori dalla Calabria, per un impegno di lotta contro l’infiltrazione della 'ndrangheta e delle massonerie deviate.
Sud e Nord Italia insieme, per quello che è ormai un appuntamento fisso di grande mobilitazione civile: un messaggio importante di una rete che non si ferma ai confini della Calabria, ma che vuole coinvolgere attivamente tutta la nazione, con azioni concrete nella speranza condivisa che un cambiamento è realmente possibile».
«La scelta di Reggio Emilia – prosegue la nota – non cade per caso: in questa città l’Alleanza, che ricordiamo essere nata nel 2008 su iniziativa del Consorzio Sociale Goel, Comunità Libere e Calabria Welfare, ha una forte e radicata presenza. Da questa intesa ha preso vita Co.Lo.Re. (Coordinamento Locride-Reggio Emilia), composto da circa 150 tra persone ed enti aderenti all’Alleanza, che a Reggio Emilia hanno attivato, di concerto con le realtà calabresi e con le istituzioni, un Osservatorio civico territoriale. Il programma della manifestazione prevede nei giorni 27 e 28 febbraio una serie di appuntamenti per far festa insieme in preparazione del primo marzo, giorno in cui l’evento culminerà con corteo pubblico ed interventi dal palco, degli enti rappresentati».
Il programma definitivo dell’appuntamento nazionale di Reggio Emilia verrà comunicato nel corso dell’incontro con i giornalisti che si terrà il giorno 10 febbraio alle 11,30 nella sede della Federazione Nazionale Stampa Italiana (Fnsi) a Roma. Saranno presenti Vincenzo Linarello, presidente del Consorzio Goel, Andrea Olivero, presidente delle Acli e altri rappresentanti degli enti delle Cabine di regia, nazionale e regionale, che governano l’Alleanza».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?