Salta al contenuto principale

Sorvegliato speciale sfila tra i carri

Basilicata

Curioso caso di evasione a Montescaglioso, protagonista un pregiudicato 42enne subito identificato e arrestato dai carabinieri

Tempo di lettura: 
1 minuto 49 secondi

Non ha resistito alla tentazione di dedicare anima e corpo ai bagordi carnascialeschi, pur essendo pregiudicato e in regime di sorveglianza speciale. Quindi, benché obbligato rimanere in casa oltre l'orario prestabilito, è stato sorpreso dai carabinieri mentre girava, in maschera per il paese, durante la sfilata di carri. Il protagonista di questa vicenda, tra il comico e il tragico, visto l’epilogo, è il 42enne Vito Grieco, che nella tarda serata di domenica, mentre erano in corso i festeggiamenti per il carnevale, è stato sorpreso dai carabinieri della locale Stazione, mentre passeggiava, fra la folla, in maschera e fuori dalla propria abitazione oltre l'orario fissato dalla misura preventiva personale a cui è sottoposto. L'uomo, peraltro, era entrato, poco prima in un bar pasticceria e per il diniego opposto dal gestore alla sua richiesta di alcol, era uscito all'esterno, dove aveva avuto un alterco con un carabiniere libero dal servizio. Dopo la disputa, il militare, per evitare che la questione potesse ulteriormente degenerare, è entrato nel bar, seguito dall’uomo che, non pago di quanto già accaduto, ha iniziato a scaraventare bicchieri contro il gestore del locale, senza colpirlo, e minacciandolo. Sul posto, sono, quindi, intervenuti i militari dell'Arma, che hanno provveduto a bloccare l'uomo, e dopo averlo accompagnato in caserma, lo hanno arrestato per violazione degli obblighi derivanti dalla sorveglianza speciale, nonché per danneggiamento, minacce e percosse. Dopo l'arresto è stato sottoposto ai domiciliari. Intanto, è entrata nel vivo la settimana dei festeggiamenti, rientranti tra i “Grandi Eventi 2010 Por Basilicata”. Il secondo appuntamento è spostato al domenica 14 febbraio. Alle 18 è in programma la partenza dei carri allegorici da Viale Aldo Moro, per poi raggiungere Viale John Fitzgerald Kennedy, nei pressi del Campo Sportivo comunale. Qui, alle 22, è prevista l'esibizione, in concerto, della Blues Brass Band. La grande chiusura della manifestazione, capace di richiamare ampie presenze dalle zone limitrofe, provinciali ed extraprovinciali, è prevista per martedì 16 febbraio: la mattina, dalle 6, gruppi spontanei per la sfilata del tradizionale Carnevalone, momento a cura dell'associazione Elios. In piazza Roma, dalle 22, si terrà il momento musicale “Aspettando il carnevale”, in compagnia di ToMMy_Dj - Rocco Dreamjay dj e Konfucio_voice. In seguito atteso spettacolo musicale con Dj Giorgio Prezioso. Allo scoccare della mezzanotte, morte del Carnevalone in piazza Racamato.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?