Salta al contenuto principale

Volley, en plein sfiorato

Basilicata

Vincono tutte le lucane. Solo la Lore Lei va al tappeto

Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

En plein sfiorato nello scorso weekend per le otto lucane protagoniste dei campionati nazionali di volley. A mancare l'appuntamento con la vittoria è stata la sola Lore Lei Potenza: uscita con un brutto 0-3 dal campo del Sabaudia. Ko che pregiudica la rincorsa delle rossoblù di Gagliardi ai play-off, ai quali è invece ancora molto vicina la Master Group Matera. Sempre quarta (e ora a -4 dalla vetta) in virtù della netta vittoria interna sul Sambuceto, contro cui Biamonte e socie hanno faticato solo nel terzo e ultimo parziale.
Restando al settore femminile, nel girone G della B2 sono arrivati due successi preziosi in chiave salvezza per le squadre del capoluogo: la Giocoleria è passata 3-1 a Taranto, mentre alla Caizzo la Materman Nusco ha piegato il Battipaglia al tie-break.
Tra gli uomini, in B1 turno favorevole alla Medical Center Potenza che con il 3-1 casalingo sul Gela ha raggiunto l'ottavo posto della classifica a quota 24 punti.
Nel gruppo H della B2 la Pallavolo Matera, impostasi a Triggiano in tre set, si è isolata al secondo posto e continua a braccare la capolista Altamura. Mentre nel raggruppamento I, Sidel Lagonegro e Nicodemo Lauria non si sono fatte sfuggire i tre punti, in casa, contro Nicosia e Nissa (liquidate entrambe per tre set ad uno).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?