Salta al contenuto principale

Serie D. Rossanese, il Comune si mobilita.
Preparazione per il derby contro la Vigor

Basilicata

Il sindaco Filareto chiama a raccolta il tifo bizantino: «Sosteniamo i rossoblù» Costantino intanto recupera gli assenti di Messina

Tempo di lettura: 
1 minuto 9 secondi

E' serena la Rossanese che ha ripreso gli allenamenti e si gode il momento. Massimo Costantino, ieri pomeriggio, ha iniziato il lavoro settimanale in preparazione al derby con la Vigor Lamezia, con alcune buone notizie che provengono dall’infermeria.
Hanno, infatti, ripreso ad allenarsi regolarmente Vegnaduzzo, Catalano, Tortora, Trovato, De Santis e De Simone, tutti assenti a Messina. Il solo Giuffrida al momento rimane fermo ai box per un infortunio muscolare.
Ieri allenamento prettamente atletico, con partitella finale, per capitan Morano e soci. Per quest’oggi, invece, è prevista la consueta doppia seduta del mercoledì. Intanto, se sul campo si suda, in città si sogna.
Sognano i tifosi, sogna la società, sogna anche il sindaco di Rossano Francesco Filareto (in foto) e l’intera Amministrazione comunale che, attraverso una nota stampa, hanno voluto manifestare tutta la loro vicinanza al club. Così come la Brigata Bizantina, anche dal Palazzo di Città invitano gli sportivi, l’intera città a stringersi attorno alla squadra. Il sindaco Filareto nel sostenere la squadra e invitare i tifosi bizantini ad unirsi nel supportare i rossoblù, ha dichiarato: «l’Amministrazione ha sempre sostenuto la società nel corso degli ultimi anni e continuerà a farlo. Questioni tecniche impediscono l’erogazione di ulteriori contributi fino all’approvazione del bilancio di previsione, dopo il quale non esisterà alcuna preclusione. In bocca al lupo alla squadra ai tifosi e a tutti i rossanesi».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?