Salta al contenuto principale

Tarsia, tubatura del gas esplode
nel cuore della notte

Basilicata

L'esplosione ha sollevato le fiamme che hanno illuminato a giorno l'intera zona

Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Stanotte una conduttura del gas della Snam Rete Gas è scoppiata in contrada Camigliano di Tarsia (Cs) a circa un chilometro dal centro abitato, per cause ancora in corso di accertamento, ma probabilmente legata a uno smottamento del terreno. Le fiamme hanno illuminato a giorno tutta la zona, tanto da far pensare ad i primi testimoni che si trattasse di un aereo caduto. Sul posto sono immediatamente accorsi i carabinieri della compagnia di San Marco Argentano, i Vigili del Fuoco di Castrovillari e Cosenza, il 118 di Lungro e la Polizia Stradale. Le fiamme dell’incendio sono state domate dopo circa tre ore grazie all’intervento di alcuni tecnici della Snam che hanno provveduto a interrompere l’erogazione del gas sulla condotta. Per stamane sul luogo dell’esplosione è previsto un sopralluogo dei tecnici della Snam allo scopo di determinare le cause dell’esplosione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?