Salta al contenuto principale

Intimidazioni, incendiata l'auto
al sindaco di Pianopoli

Basilicata

Ancora un atto intimidatorio ai danni di un amministratore locale. Preso di mira Gianluca Cuda, sindaco di Pianopoli

Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

Intimidazione, la scorsa notte, ai danni del sindaco di Pianopoli, Gianluca Cuda, del Pd. Persone non identificate hanno incendiato l’automobile di Cuda dopo averla cosparsa con liquido infiammabile. La vettura (una Fiat Panda), parcheggiata nei pressi dell’abitazione del sindaco, è rimasta distrutta. Cuda ha denunciato l’intimidazione ai carabinieri.
Il sindaco inoltr,e aveva convocato per lunedì prossimo, 22 febbraio, una seduta aperta del Consiglio comunale per un dibattito sulla situazione dell’ordine pubblico in città dopo una serie di intimidazioni e danneggiamenti ai danni di cittadini. Nello scorso mese di novembre erano stati incendiati alcuni mezzi di proprietà dell’azienda di riciclaggio metalli di cui lo stesso sindaco è titolare. «Evidentemente – ha detto il sindaco – è in corso un attacco contro di me, ma io non mi lascio intimidire».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?