Salta al contenuto principale

E' un calabrese il "nonno record".
Ieri ha compiuto 109 anni

Basilicata

Giovanni Ligato di Ventimiglia, ormai conosciuto come nonno 'record’, entrerà a far parte del guinnes dei primati, per quanto riguarda l’Italia e forse l'Europa

Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

E' quasi certo e un pò se lo augurano tutti quelli che lo conoscono, che Giovanni Ligato di Ventimiglia, conosciuto come nonno 'record’, entrerà a far parte del guinnes dei primati, per quanto riguarda l’Italia e forse l'Europa. Ieri, infatti, ha compiuto 109 anni, al suo fianco c'erano figli, nipoti e pronipoti. Un compleanno con poca esultanza da parte dell’anziano nonnino, che ancora oggi piange la morte della sua compagna di sempre, Santa Parasporo, morta l'anno scorso all’età di 94 anni, pochi giorni dopo i festeggiamenti dei 108 anni. Giovanni Ligato è nato a Palizzi (Reggio Calabria) ma praticamente vive da sempre a Ventimiglia. L'anno scorso, come quest’anno, a fargli gli auguri è intervenuto anche il sindaco della città, Gaetano Scullino.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?