Salta al contenuto principale

Frana a Maierato, domani Bertolaso di nuovo in Calabria

Basilicata

Da domani il capo della Protezione Civile, di nuovo in Calabria. Intanto il Consiglio dei Ministri sta esaminando la richiesta dello stato di emergenza

Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

Bertolaso questa mattina ha incontrato a Montecitorio il premier Silvio Berlusconi, ed ha subito riferito il contenuto della conversazione: "A Berlusconi ho detto che andrò in Calabria e Sicilia - ha spiegato Bertolaso - e lui mi ha detto che è molto preoccupato per la situazione idrogeologica. Vado questo fine settimana in Calabria e Sicilia e lunedì riferisco a lui". Dunque, da domani sarà di nuovo in Calabria il capo della Protezione civile, Guido Bertolaso, nelle zone colpite dal maltempo. A renderlo noto è stato lo stesso Bertolaso in Aula alla Camera mentre, in qualità di sottosegretario alla presidenza del Consiglio, esprime i parere sugli ordini del giorno al decreto emergenze.
Bertolaso ha informato che "il Consiglio dei ministri sta esaminando la richiesta di stato di emergenza" in Calabria e nelle zone del messinese colpite dalle alluvioni. Quindi ha fatto sapere: "Da domani sarò in Calabria per lavorare con gli amministratori locali sugli interventi da attuare immediatamente e sulle iniziative per la messa in sicurezza del territorio".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?