Salta al contenuto principale

Soriano: omicidio Muller, arrestati due fratelli

Basilicata

I carabinieri hanno arrestato i fratelli Bellissimo per l'omicidio di Giuseppe Muller avvenuto il 1° novembre 2008

Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

Due fratelli, Domenico e Michele Bellissimo, di 29 e 33 anni, sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di essere i responsabili dell’omicidio di Giuseppe Muller, di 61 anni, ucciso a Soriano Calabro il primo novembre del 2008. Gli arresti sono stati fatti dai militari della Compagnia di Serra San Bruno in esecuzione di ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse su richiesta del Procuratore della Repubblica di Vibo Valentia, Mario Spagnuolo. Muller fu ucciso con due colpi di fucile caricato a pallettoni. Secondo quanto è emerso dalle indagini, movente dell’omicidio sarebbe stato un contrasto d’interessi legato alla delimitazione del confine di alcuni terreni e per motivi di pascolo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?