Salta al contenuto principale

Melfi in trasferta
uno score da retrocessione

Basilicata

Solo l'Igea ha fatto peggio. Per i gialloverdi appena sette punti come Manfredonia, Vibonese e Noicattaro, squadre che lottano per non retrocedere

Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

Il Melfi fuori casa è un'altra squadra, completamente diversa. A Monopoli, i gialloverdi racimolano la nona sconfitta esterna, subendo il diciannovesimo gol lontano dal Valerio. Numeri impietosi che evidenziano l'incapacità di essere formazione competitiva in campo esterno. C'è di più. Il Melfi formato trasferta ha raccolto la miseria di sette punti, frutto di due vittorie, Aversa e Manfredonia, ed un pari a Roma con la Cisco. Decisamente troppo poco, anche perchè peggio ha fatto solamente l'Igea Virtus che fuori casa ha preso tre punti. Melfi, Manfredonia, Vibonese e Noicattaro seguono con sette punti. Un cammino da retrocessione, sia per i punti ottenuti che per i gol subiti, solamente quattro squadre hanno subito più gol in trasferta. Mancanza di personalità, determinazione, mentalità e carattere, sono queste le ragioni che spiegano la trasformazione del Melfi, sempre più dottor Jekyll e mister Hyde.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?