Salta al contenuto principale

2ª Divisione. Catanzaro, società ripiana i debiti

Basilicata

Squalificati Di Maio, Bruno e Auteri in vista del derby con la Vibonese. La società adesso è più tranquilla, ma scoppia la polemica per lo stadio “Ceravolo”

Tempo di lettura: 
1 minuto 19 secondi

Dall’assemblea dei soci dell’Fc Catanzaro inerente la ricapitalizzazione societaria in programma ieri, è emerso che le somme necessarie per l’incombenza (si parla di circa 200 mila Euro, sottoscritti quasi interamente da parte di Aiello, da versare nel termine dei prossimi 40 giorni), sono stati trovati e così anche i tifosi giallorossi possono tirare un sospiro di sollievo. Ora i risultati si attendono solo sul terreno di gioco. A questo punto con tale incombenza tecnica finalmente in via di risoluzione, che lascerà la composizione societaria con la maggioranza azionaria ancora nelle mani di Antonio Aiello (in foto), la strada appare spianata. Alcune indiscrezioni riferiscono di un possibile ritorno di interesse dei due imprenditori catanzaresi Sia e Riccelli. Intanto, c’è un’altra questione spinosa che riguarda il rapporto con il Comune di Catanzaro in ordine alla convenzione per l’utilizzo del Ceravolo. Non sarebbe, infatti stata esaudita la richiesta economica dell’Fc in ordine all’utilizzo dell’impianto di Via Paglia. La società giallorossa, infatti, avrebbe richiesto una somma di circa 200 mila Euro annuali per garantire le varie manutenzioni di cui l’impianto necessita. La risposta del Comune, invece, risulterebbe ferma agli 80 mila euro già riconosciuti alle precedenti gestioni e questo comporterebbe, a detta della proprietà dell’Fc, l’impossibilità di continuare a manutenere correttamente l’impianto. Sul piano del campionato si cerca di archiviare la brutta pagina della Juve Stabia e si guarda al derby della prossima domenica contro la Vibonese per il quale sono ripresi gli allenamenti del gruppo che sconta la sola defezione di Donati alle prese con la pubalgia e che quindi sarà assente.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?