Salta al contenuto principale

Maierato, sono rientrate in tutto 1850 persone

Basilicata

Al secondo giorno di rientro sono in tutto 1850 le persone che hanno potuto fare ritorno nelle proprie case a Maierato. Per i restanti 350 abitanti si ragiona su sistemazioni alternative

Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

Sono 1.850, al momento, le persone rientrate nelle loro case a Maierato. A fare il punto della situazione è stato il sindaco, Sergio Rizzo. Al centro di raccolta allestito alle porte del paese anche in queste ore si sta procedendo, e si andrà avanti fino a quando farà buio, alla consegna degli altri pass. «Pensiamo di completare l’opera di rientro della totalità dei residenti nelle zone agibili – aggiunge Rizzo, che sta seguendo le operazioni – entro la mattinata di domani». A rimanere fuori dalle loro abitazioni, perchè ricadenti nell’area, quella maggiormente esposta rispetto al fronte della frana, secondo le stime del Comune, saranno circa 350 persone. Per queste famiglie si sta ragionando su una sistemazione all’interno di abitazioni del paese che potrebbero essere rese disponibili nella parte abitabile del territorio comunale. «Anche in questa seconda giornata di rientri – prosegue Rizzo – tutto si è svolto con regolarità e in maniera ordinata e di questo ringrazio i miei concittadini».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?