Salta al contenuto principale

'Ndrangheta, arrestato il latitante
Luca Mammolenti di Grotteria

Basilicata

Mammolenti era irreperibile dal dicembre scorso, quando era stato raggiunto da un ordine di carcerazione per associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti

Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

Un latitante, Luca Mammolenti, 29 anni, di Grotteria, indicato come affiliato alla cosca di 'ndrangheta Ursino di Gioiosa Jonica è stato arrestato nelle prime ore di stamane dal personale del Commissariato di Polizia di Siderno, coadiuvato dalla Squadra Mobile reggina e dal Commissariato di Bovalino.
Mammolenti era irreperibile dal dicembre scorso, quando era stato raggiunto da un ordine di carcerazione della Procura Generale presso la Corte d’Appello di Reggio Calabria per il reato di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?