Salta al contenuto principale

Reggina, Foti: «E' urgente
lasciare questa posizione di classifica»

Basilicata

Il presidente della Reggina dopo la vittoria sul Frosinone: «Andiamo a Piacenza, speriamo di andare con la determinazione giusta vista domenica scorsa»

Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

«E' un campionato che non ha rispettato le attese. Forse un eccesso di convinzione che fosse tutto abbastanza semplice e invece come spesso succede il campo, con le sue problematiche, detta le condizioni. Il campionato di serie B trova grandi sorprese e anche quest’anno, sotto l’aspetto agonistico, prevale tanta corsa e determinazione. Se non c'è da parte di tutti questa prerogativa anche la qualità viene messa in minor luce». Lo ha detto Lillo Foti, presidente della Reggina, intervenuto in diretta ai microfoni di «La Politica nel Pallone» su Gr Parlamento.
«La gara a mezzogiorno? C'è un certo di interesse ma non tantissima presenza di pubblico. È una finestra che in futuro potrà essere supportata e quindi rappresentare un motivo di interesse da parte del pubblico. Ieri con il Frosinone abbiamo vinto, un risultato importante. Venivamo da un momento con piccoli passi, era importante battere il Frosinone e uscire dal limbo di quella zona in cui siamo andati a finire e che dalla quale mi auguro di venir fuori, dalla precarietà di classifica». Foti guarda già al prossimo impegno del club calabrese. «Andiamo a Piacenza, speriamo di andare con la determinazione giusta vista domenica con il Frosinone», ha aggiunto il presidente della Reggina».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?