Salta al contenuto principale

Basket, il Team Liomatic Viola
si distrae a metà dell'opera

Basilicata

Nel derby Liomatic Viola Reggio Calabria- Nautica Alcaro Catanzaro, i neroarancio regalano al pubblico una deludente partita in discesa.

Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

Un vero sconvolgimento delle carte in tavola quello avvenuto al PalaCafiore durante il derby Liomatic Nautica. Il team basket viola svolge una prestazione assolutamente calante, che lascia al pubblico l'amaro in bocca. La partita è iniziata con l'attacco della Liomatic che ha segnato nei primi dieci minuti 31 punti, senza lasciare al Catanzaro una possibilità di manovra, permettendogli di segnare solo 16 punti. Ma nel secondo quarto il calo dei Viola si è notato immediatamente, è il Nautica ha accorciato immediatamente le distanze , arrivando al 42 - 32.
Forse il pubblico ha avuto l'impressione di assistere a due diverse partite, sopratutto dopo la pausa lunga che ha visto il Liomatic segnare 13 punti e concederne 19. A fine partite il risultato è stato di 63- 70, grande la differenza tra i 31 punti del primo quarto e gli 8 del secondo.
Ma nulla è ancoira perduto, infatta la squadra reggina già dalla prossima partita contro il Martina Franca , potrà dimostrare ancora il suo valore, riconfermando ciò che avevo dimostrato vincendo le otto partite consecutive durante il girone di andata, conpreso il primo turno di questo derby.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?