Salta al contenuto principale

Regionali. Anche Fiorentino (Noi Sud) si ritira dalla competizione

Basilicata

Dopo Marino Bonanno, Paolo Cavaliere, Carmelo Leo Giuseppe Franco Spagnuolo e Annunziata Morra, anche Santo Fiorentino decide di abbandonare la competizione «per motivi strettamente personali»

Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

Santo Fiorentino, candidato della Lista "Noi Sud" nella circoscrizione provinciale di Cosenza, ha annunciato il ritiro della «propria candidatura a sostegno di Scopelliti presidente». «Motivi strettamente personali e familiari, intervenuti nell’ultimo periodo - ha sostenuto Fiorentino - mi impediscono di partecipare quale candidato alle elezioni regionali del 27 e 28 marzo». Ieri, altri cinque candidati nella stessa lista e nella stessa circoscrizione, Marino Bonanno, Paolo Cavaliere, Carmelo Leo, Giuseppe Franco Spagnuolo, Annunziata Morraa, vevano annunciato il ritiro dalla campagna elettorale perchè «indignati ed amareggiati» per la dichiarazione di Scopelliti che aveva definito «non gradita» la candidatura di Antonio La Rupa, figlio del consigliere regionale Franco, che a sua volta si era già ritirato dalla competizione elettorale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?