Salta al contenuto principale

Castrovillari: ruba profumi
in appartamento, arrestato 35enne

Basilicata

Ieri sera la polizia dopo una segnalazione si è recata su via Fiumarella, dove due persone erano state viste uscire da un appartamento con alcuni pacchetti

Tempo di lettura: 
0 minuti 56 secondi

È stato trovato con la refurtiva – una serie di flaconi di profumo - ancora addosso ed è stato arrestato in flagranza di reato. Stanotte si sono aperte le porta dl Carcere di Castrovillari per Roberto La Rocca, 35enne della città del Pollino fermato da una volante del commissariato di Castrovillari.
L’arresto rientra nell’attività di maggiori controlli disposte dal questore di Cosenza, Giovanni Scifo, proprio a contrasto della microcriminalità nella provincia. In serata, verso le 23 di ieri, è giunta una chiamata di soccorso al 113 e subito la pattuglia a bordo della volante si è recata su via Fiumarella, dove alcuni testimoni hanno raccontato di aver visto due persone uscire da un appartamento con dei pacchetti alle mani. E grazie alla descrizione ricevute dai testi in pochi minuti gli agenti del vicequestore Giuseppe Zanfini sono riusciti a individuare e fermare La Rocca. L’uomo aveva addosso ancora alcuni flaconi di profumo che la vittima del furto ha riconosciuti come suoi.
Per il 35enne è scattato la denuncia presso la procura del tribunale di Castrovillari l’arresto presso il carcere cittadino; mentre per il complice del furto il fermo – garantiscono gli inquirenti – è questione di ore.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?