Salta al contenuto principale

A Panettieri le fiamme gialle
sequestrano due depositi di Gpl

Basilicata

Entrambi i depositi, gestiti sottoforma di ditte individuali, sono risultati sprovvisti del certificato di prevenzione incendi che deve essere rilasciato dal competente comando provinciale dei Vigili

Tempo di lettura: 
0 minuti 44 secondi

I militari della tenenza della Guardia di Finanza di San Giovanni in Fiore, durante un servizio di controllo in materia di prodotti petroliferi svolto nel comune di Panettieri (Cs), hanno individuato e sottoposto a controllo due depositi di gpl. Entrambi i depositi, gestiti sottoforma di ditte individuali, sono risultati sprovvisti del certificato di prevenzione incendi che deve essere rilasciato dal competente comando provinciale dei Vigili del Fuoco.
I militari hanno quindi sottoposto a sequestro 765 chilogrammi di gpl contenuto in bombole e destinato a uso domestico, in quanto detenuti senza la prescritta autorizzazione. Altri 675 chilogrammi di gpl sono risultati consumati in frode.
I titolari delle ditte (ditte che ora saranno sottoposte anche a specifiche verifiche fiscali in materia di accise) sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cosenza per omessa denuncia all’Autorità di detenzione di materie infiammabili, pericolose per la loro qualità e quantità.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?