Salta al contenuto principale

Calcio 2a Divisione.Revocato il divieto alla tifoseria giallorossa

Basilicata

L'Osservazione nazionale sulle manifestazioni sportive annulla il divieto ai tifosi del catanzaro di recarsi in Puglia

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

L'Osservazione nazionale sulle manifestazioni sportive ha annulla il divieto ai tifosi del Catanzaro di assistere al mutch col Barletta. Grazie al prezioso intervento del dirigente generale Marcello Pitino, delle autorità competenti e sopratutto del sindaco di Barletta,Nicola Maffei,che dopo aver assunto informazioni presso il locale commissario di Pubblica Sicurezza, aveva comunicato di all'ufficio Territoriale del Governo l'opportunità di procedere alla revoca del divieto di far presidiere la tifoseria calabrese all'incontro di domenica 7 marzo Barletta-Catanzaro. Il provvedimento era stato preso dal Prefetto di Bari, Carlo Schilardi, nei confronti dei sostenitori giallorossi, a seguito del quale la gara è stata classificate tra quelle ad "alto rischio".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?