Salta al contenuto principale

Sicurezza alimentare: sequestri eseguiti dai nas nel cosentino

Basilicata

I carabinieri del nucleo anti sofisticazioni di Cosenza stanno controllando diverse pasticcerie e laboratori nella zona della Sibaritide

Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

I carabinieri del nucleo anti sofisticazioni di Cosenza stanno da qualche giorno operando per il controllo della produzione dolciaria riguardante le specialità del periodo pasquale. In particolare, attenzionata la zona della Sibaritide.
Tra le diverse pasticcerie e laboratori visitati, i Nas hanno scoperto alcune sofisticazioni alimentari all’interno di un esercizio commerciale.
Sequestrati un centinaio di chilogrammi di prodotti dolciari artigianali, che erano stati preparati con alimenti risultati avere la data di utilizzo scaduta. I Nas hanno operato anche nel controllo ortofrutticolo, sequestrando quattro depositi, risultati carenti dal punto di vista igienico, e sequestrando anche circa dieci tonnellate di agrumi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?