Salta al contenuto principale

Stalking, a Rossano 71enne arrestato
per molestie ad un'anziana

Basilicata

Il settantunenne avrebbe molestato e tentato di uccidere l'ex convivente di 62 anni. La polizia lo ha arrestato

Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

La polizia di Rossano ha arrestato Cosmo Caputo, 71 anni, originario di San Demetrio Corone ma residente a Cantinella di Corigliano, per tentato omicidio, stalking e lesioni personali nei confronti dell’ex convivente S.T. di 62 anni. Secondo la ricostruzione dell’accusa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Rossano, che ha chiesto e ottenuto dal Tribunale la custodia cautelare in carcere per l’uomo, nonostante un primo arresto per gli stessi reati scattato nel settembre del 2008, Caputo non aveva mai smesso di molestare S.T., al punto che la donna aveva chiesto al questore di Cosenza il suo ammonimento per stalking.
Un provvedimento che non ha sortito alcun effetto. Anzi, alla fine dello scorso mese di gennaio, sempre secondo l’accusa, il pensionato era arrivato anche ad aggredirla, tentando di sgozzarla, e solo l’intervento di alcuni passanti l’aveva fatto desistere.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?