Salta al contenuto principale

Calcio. Il punto sul campionato di 1^ Divisione

Basilicata

Atteso il match tra Verona e Reggiana. Domani di scena al San Vito il Cosenza contro il Potenza ultimo in classifica e senza il tecnico in panchina perché squalificato dopo le norme anti bestemmia

Tempo di lettura: 
1 minuto 22 secondi

Nel girone B il big match della giornata è Verona-Reggiana; i gialloblù comandano il girone con sei punti di vantaggio ma nelle ultime due partite sono arrivati solo due pareggi; la squadra di Dominissini negli ultimi cinque turni ha collezionato due sconfitte e tre pareggi e si trova in piena bagarre nell’affollamento dei 38 punti, in zona play-off.
La seconda forza è tornata ad essere il Portogruaro, protagonista di una stagione da incorniciare. Di fronte si ritroverà l’Andria, che sembra avere le carte in regola per poter puntare alla salvezza anticipata, senza la coda finale. Il Cosenza è in forma, come dimostrano gli ultimi risultati e nessuno dimentichi che l’undici di Toscano è già reduce da due promozioni consecutive. Ospite dei calabresi sarà il Potenza, ultimo in classifica, che non avrà in panchina il tecnico Ezio Capuano (in foto), squalificato per due giornate dopo l’introduzione delle nuove norme anti bestemmie.
Il Pescara, dopo due sconfitte consecutive deve ritrovare energia e risultato e a Ravenna non sarà una passeggiata; Eusebio Di Francesco comincia a sentire lo spettro del ritorno di Cuccureddu. E poi c'è la Ternana, sempre pronta a stupire sia in negativo che in positivo; dopo il tris rimediato contro il Pescina i rossoverdi riceveranno al «Liberati» la Cavese. E si prevede un derby caldo tra Taranto e Foggia per obiettivi opposti; il Taranto viene da cinque risultati utili consecutivi, non ha mai nascosto di puntare al salto di categoria e con i play-off lontani due punti l’appetito non può che aumentare; il Foggia si trova pericolosamente impelagato in zona play-out e le ultime sei partite hanno fruttato il magro bilancio di tre punti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?