Salta al contenuto principale

Federfarma, scioperano il 16 marzo le farmacie calabresi

Basilicata

La serrata delle farmacie indetta contro la distribuzione diretta di alcuni farmaci, prevista dalla Regione

Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

Federfarma Calabria ha indetto per la giornata di martedì 16 marzo una giornata di sciopero delle farmacie per protestare contro la distribuzione diretta di alcuni farmaci, prevista dalla Giunta regionale.
Federfarma attraverso una nota, evidenzia che «ha prevalso la testardaggine e l’arroganza del direttore generale Andrea Guerzoni che ancora prima di sedersi diffondeva la sua volontà di non accettare alcuna proposta fatta dai farmacisti e dagli altri componenti della filiera del farmaco».
Secondo Federfarma «in questo modo i cittadini saranno costretti a ritirare i farmaci più urgenti presso i pochissimi centri delle Asp, due o tre per provincia, contro le 760 farmacie capillarmente dislocate sul territorio regionale. Centri – conclude Federfarma – aperti tre o quattro ore al giorno dal lunedì al venerdì».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?