Salta al contenuto principale

Piercing a scuola, studentesse sospese

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 17 secondi

Per quattro giorni non potranno partecipare alle lezioni. T.A., 15 anni e C.M., 16, studentesse dell'Istituto tecnico "Scalfaro" di Catanzaro sono state sospese dal preside Antonio Limardo perché "beccate" nei bagni della scuola mentre si facevano il piercing all'ombellico durante l'ora di lezione. La decisione presa dal dirigente scolastico è stata condivisa dal collegio dei docenti e dei genitori.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?