Salta al contenuto principale

Calcio Serie D. L'Aic condanna l'aggressione a Occhipinti (Vigor)

Basilicata

Sul proprio sito internet l'Aic ha espresso la ferma condanna nei confronti dell'aggressione subita dal giocatore della Vigor Lamezia Occhipinti dopo la sconfitta subita ad opera del Nissa

Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

Un comunicato stampa per condannare l'aggressione subita dal giocatore della Vigor Lamezia, squadra che milita nel girone I del campionato di serie D. Questa l'iniziativa dell’Aic che sul proprio sito internet «esprime massima solidarietà al calciatore Giuseppe Occhipinti del Vigor Lamezia (Serie D, girone I), aggredito da alcuni teppisti dopo la sconfitta interna per 0 a 3 contro il Nissa. Il difensore vigorino, ritenuto responsabile dell’errore in occasione della prima rete subita, è stato - si legge in una nota dell’Assocalciatori - selvaggiamente picchiato, mentre si trovava nelle vicinanze della sua abitazione ed è dovuto ricorrere alle cure ospedaliere. L’Aic, nel condannare il vergognoso atto di vigliaccheria, auspica che non venga abbassata la guardia su tali deprecabili episodi».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?