Salta al contenuto principale

Lutto in casa Lecce, è scomparso il ds Cataldo
originario di Siderno

Basilicata

L'ex direttore sportivo della societa calcistica del Lecce, originario della Calabria, si è spento questa mattina nella città pugliese

Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

E' morto questa mattina a Lecce, dopo una breve malattia, Mimmo Cataldo, ex direttore sportivo per oltre 20 anni della società salentina. Fra poco più di una settimana avrebbe compiuto 85 anni, essendo nato a Siderno (Calabria) il 18 marzo del 1925. Ex arbitro di serie A ed ex diesse della Reggina, Cataldo era stato ingaggiato dal Lecce, guidato dal compianto Franco Jurlano, nel dicembre del 1976. Sotto la sua guida, la squadra leccese conquistò, dopo 27 anni di C, la serie B e poi nel giugno del 1985 la prima storica promozione in serie A. I funerali si svolgeranno domani pomeriggio nella chiesa di piazza Ex Partigiani a Lecce.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?