Salta al contenuto principale

Serie D. La Vigor sfaldata
e senza spirito di squadra

Basilicata

Dopo l'aggressione ad Occhipinti i biancoverdi hanno perso completamente la voglia di scendere in campo

Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

I ragazzi lametini hanno bisogno di ritrovare serenità e tranquillità, di sentirsi al sicuro e di ritrovare la propria voglia di essere al servizio della squadra senza più riserve. Ormai la situazione al Carlei è insostenibile, dopo l'aggressione ad Occhipinti i giocatori voglioni interrompere il loro campionato.
Il team ha sostenuto una discussione di quasi un'ora con il consulente di mercato Pagni, e il direttore sportivo Maglia, nonostante non ci siano state dichiarazioni ufficiali, i due si ritengono certi che i ragazzi sono propensi ad un'ottima ripresa. Altro compito arduo per Pagni e Maglia è stato quello di convincere Occhipinti a non andare via dalla Vigor.
Ormai la partita di domenica con il Mazara è vicinissima, e i biancoverdi non avranno certo il tempo per ritrovare una forma perfetta, ma questo match potrà essere indicativo per le sorti del loro futuro. I punti da recuperare sono solo 5, quindi la squadra potrebbe avere molte chanche per rimontare, ma il livello psicologico dei ragazzi fa presuppore che la scalata alla vetta non sarà così semplice. Il morale della società si sta sollevando, ma sono i giocatori a fare il vero lavoro, e di certo potranno dimostrare solo in campo se ci credono ancora.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?