Salta al contenuto principale

Io Sud, ricorso al Tar per la lista materana e un testimonial d'eccezione

Basilicata

In attesa dell'esito del provvedimento del Tribunale amministrativo regionale, il movimento organizza un evento a Rionero: per Graziano scende in campo Michele Placido

Tempo di lettura: 
1 minuto 30 secondi

di SARA LORUSSSO
POTENZA - Attesa per la decisione del Tar e mega evento per il lancio. Io Sud, il movimento della senatrice Poli Bortone, coordinato in Basilicata da Gerardo Graziano (candidato nel collegio potentino alle regionali) e che sostiene in una mini coalizione con Io amo la Lucania il candidato presidente Magdi Cristiano Allam, ha presentato ieri mattina il ricorso al Tar per chiedere la riammissione della lista materana, esclusa dal Tribunale dopo la presentazione. Alcuni giorni fa, lo stesso Allam si era detto fiducioso perchè - aveva spiegato - le contestazioni riguardavano errori «formali e non sostanziali» (come, ad esempio, l’aver scritto il numero complessivo di firme raccolte, solo sul modulo finale e non su ogni pagina). Urge, però, una precisazione: «Abbiamo espressamente fatto richiesta di non voler usufruire del cosìddetto decreto “salva liste”», contrari a quella scelta del governo. Nel frattempo, però, pensano al lancio del movimento e dei candidati. Scelgono Rionero per partire «alla grande» con un evento in notturna in un noto locale, con la presenza di musica e dj e, soprattutto, di un testimonial di eccezione. Sugli inviti, che girano da qualche ora su Facebook, accanto al volto di Graziano, anche quello di Michele Placido. L’attore non sarà solo una semplice “guest star”. «Testimonial vero e proprio» perchè Placido, spiegano, ha mostrato interesse per il movimento. Incontri, presentazione e poi, dalle 22, l’Io sud party. Lo slogan? quello scelto per l’intera campagna, «orgogliosamente terroni». E Placido «lo è fino in fondo», sorride Graziano. Nessuna analogia con lo slogan usato da Pagliuca (il candidato del centrodestra batte su “orgogliosi di essere lucani” e aveva organizzato un evento notturno, con dj-set, a Potenza, poi rinviato per neve, ndr)? «Al massimo ho copiato pari-pari lo slogan della Poli Bortone. E quello gira ormai da settimane».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?