Salta al contenuto principale

La Reggina ospita il Modena, il Crotone a Padova

Basilicata

I ragazzi di Breda avranno di fronte una squadra che piano piano sta cercando di agganciare le posizioni play-off. Punti salvezza in palio in Veneto

Tempo di lettura: 
2 minuti 27 secondi

Il Lecce vuol difendere il primato nella classifica del campionato di serie B. Il club salentino (lutto al braccio per la scomparsa dell'ex ds Cataldo), torna a giocare al «Via del Mare», con avversario il Cittadella, con il chiaro intento di tentare lo sprint decisivo. A tre punti dalla società pugliese si conferma il sorprendente Grosseto. Al terzo posto, appaiate a quota 45 punti, -4 dal vertice, troviamo Sassuolo e Brescia, quanto mai agguerrite e decisa a scalare il podio. L'ottava giornata del girone di ritorno apre i battenti domani sera (calcio d'inizio alle ore 20:45) con l'anticipo in programma allo stadio «Menti». Il Vicenza riceve la visita del Brescia. Gara temibile per i biancorossi di casa che dovranno tenere a bada la coppia offensiva delle «rondinelle» composta da Possanzini e Caracciolo. Il Torino è tornato a inanellare prestazioni positive ma il calendario riserva ai granata di Colantuono la difficile trasferta di Ancona. I dorici sono a ridosso delle prime posizioni e puntano decisamente in alto. L'Empoli torna a giocare al «Castellani» con ospite di turno la matricola Gallipoli. I pugliesi sono in calo di rendimento ma al tempo stesso vogliono uscire dalla zona pericolosa della graduatoria. Il Frosinone di Moriero è tornato a ingranare la marcia giusta. Serve continuità di rendimento al club ciociaro che al «Matusa» attende la visita del Piacenza. I biancorossi, reduci dallo scialbo pareggio di lunedì scorso contro la Reggina, occupano una posizione di classifica pericolosa e non possono permettersi ulteriori passi falsi. Il Lecce, come detto ospiterà il Cittadella in un match che non dovrebbe creare insidie alla squadra di De Canio. Punti salvezza in palio a Padova dove i veneti dovranno vedersela contro un altalenante Crotone. La Reggina vuol dimenticare in fretta l'ultima uscita in trasferta e si affida al calore del pubblico del «Granillo» per tornare alla vittoria. I calabresi di Breda avranno di fronte un Modena che piano piano sta cercando di agganciare le posizioni play-off. Il fanalino di cosa Salernitana non ha intenzione di alzare bandiera bianca. I campani credono nel traguardo salvezza e cercano di portar via punti dalla partita in programma all'Arechi contro il Cesena. I romagnoli, tra le squadre più imprevedibili del torneo tenteranno il colpaccio esterno. Il Sassuolo guarda in alto: i neroverdi di Pioli vogliono agganciare la vetta della classifica ma il turno riserva a Zampagna e compagni la difficile gara casalinga contro l'Ascoli. Il turno numero ventinove del campionato di serie B si completerà lunedì prossimo con due anticipi. Il primo è in programma alle ore 19. Il Grosseto, in attesa di risultati da Lecce, non può fallire l'obiettivo con i tre punti se vuole confermare la seconda posizione in classifica. Ospite il Mantova di Serena che sta cercando di dare continuità ai risultati positivi, sia in casa che in trasferta. Alle ore 21 il secondo posticipo. A Bergamo l'Albinoleffe di Mondonico riceve la visita della Triestina di Somma. Un match indecifrabile in sede di pronostico ma che potrebbe garantire spettacolo e gol.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?