Salta al contenuto principale

Calcio. Cosenza, Carnevale azionista di maggioranza

Basilicata

Da ieri il presidente del Cosenza Calcio 1914, Giuseppe Carnevale, detiene il 75% delle quote delle società grazie al pacchetto azionario rilevato dell'Ad, Pino Chianello

Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

Si è svolta ieri pomeriggio nello studio del commercialista Francesco Iannucci, la riunione fra Giuseppe Carnevale e Pino Chianello che ha sancito di fatto il passaggio delle quote di maggioranza (55%) dall’Amministratore delegato Chianello al Presidente Carnevale, che detiene ora il 75% del pacchetto azionario. Carnevale, presidente del Cosenza dalla scorsa estate, era già in possesso del 20% delle quote societarie. Il passaggio, già nell'aria da giorni, è stato facilitato dalla sintonia tra le parti che si sono trovate in accordo su ogni punto.
"E’ stata una giornata molto lunga- ha dichiarato il presidente Giuseppe Carnevale - Ma mi ritengo soddisfatto perché abbiamo lavorato solo ed esclusivamente per il bene del Cosenza". Entro oggi sarà ufficializzata l’operazione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?