Salta al contenuto principale

Prima categoria, Chiruzzi del Bernalda in vetrina

Basilicata

Tripletta con il Salandra e ora il Valsinni è a quattro punti

Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

di Biagio Bianculli
“The Giant” lancia il Bernalda e la Promozione è sempre più vicina. Con la sua tripletta i rossoblu hanno steso il Salandra e allungato +4 sul Valsinni che è stato bloccato sul risultato di parità dall’Aurora Tursi. Christian Chiruzzi, difensore con il vizio del gol, domenica è passato a 12 reti stagionali stabilendo il record personale di segnature. L’anno scorso in Promozione con l’Atletico Scanzano si era fermato a dieci reti. Con un colpo di testa nel primo tempo sugli sviluppi di un calcio d’angolo e due parabole disegnate dai trenta metri nella ripresa hanno tramortito ogni velleità ospite. Nella classifica marcatori della squadra è terzo dietro a Benedetto (15 gol) e Margarita (14 reti). Quindi tentare di essere capocannoniere della squadra non nuoce visto che è ad un passo dalle punte più prolifiche del campionato. La capolista del girone B di Prima Categoria sta marciando a passo spedito verso la cadette ria regionale e difficilmente ci sarà un recupero di punti in classifica del Valsinni. Però mancano sette giornate alla fine e non è detta ancora l’ultima parola.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?