Salta al contenuto principale

Reina a Cosenza: «Rischio frane
Per il Governo è una priorità»

Basilicata

Il sottosegretario ai Lavori Pubblici, Giuseppe Maria Reina, oggi ha incontrato il presidente della Provincia di Cosenza, Mario Oliverio, ed i sindaci del territorio per una verifica dei danni del mal

Tempo di lettura: 
1 minuto 4 secondi

«Il tema del dissesto idrogeologico è all’esame del Governo più degli altri». Lo ha detto il sottosegretario ai Lavori Pubblici, Giuseppe Maria Reina, che oggi ha incontrato il presidente della Provincia di Cosenza, Mario Oliverio, ed i sindaci del territorio per una verifica dei danni del maltempo. «Ricordo che la finanziaria prevede l'utilizzo di un miliardo di euro su tutto il territorio nazionale, secondo un programma che tenga conto di priorità ed emergenze. La Calabria è parte integrante del territorio nazionale. La situazione che si sta verificando è monitorata», ha detto ancora Reina. «Attualmente ci sono in corso al Ministero dell’Ambiente delle riunioni con le Regioni e la Protezione Civile per far sì che si possano attivare le risorse messe a disposizione. Entro un paio di mesi cominceranno i primi interventi, che saranno gestiti dalla Protezione Civile ma anche con il concorso delle Regioni». «E' evidente che occorre un piano più generale per questo Paese, che non si è dato mai alcun governo», ha detto ancora Reina. «Si deve tener conto che da anni l’uomo ha abbandonato la montagna e la montagna si riprende lo spazio che l’uomo non ha avuto cura di regimentare».
Reina ha detto infine che serviranno ingenti risorse e che «è possibile che le infrastrutture, intese come grandissime opere, subiscano qualche ritardo».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?