Salta al contenuto principale

Prima categoria, Savoia di scena a Montemilone

Basilicata

Tempo di lettura: 
2 minuti 0 secondi

di Biagio Bianculli
MONTEMILONE - Una partita difficile. Da prendere con le molle. Ma che bisogna vincere. Il Savoia che conosce i risultati degli anticipi dell'Atletico Potenza (4-0 al Castelpantano) e Cancellara (3-2 nel finale con rete di Pietrafesa) è obbligato al successo in quel di Montemilone. Sarà importante conoscere anche il risultato di stamattina del Vitalba contro il Fst Rionero. Il tecnico salviano Romano teme molto la gara contro il Real Montemilone alla quale nella gara di andata furono segnati due gol tra il 90' e il 92' con una doppietta di Giosa che era entrato nell'intervallo al posto di Marino. Sarà una gara di quelle in cui saranno fondamentali le motivazioni dei giocatori e la voglia di vincere da parte di tutti. I risultati degli anticipi di ieri metteranno sicuramente pressione al Savoia che è stato agganciato momentaneamente dall'Atletico Potenza (nove gol nelle ultime due partite) e dal Cancellara (cinque vittorie di fila) e dovrà tirare la miglior grinta possibile e il necessario impegno per cercare di espugnare un terreno di gioco ostico a tutti come quello di Montemilone. La squadra di Tarricone ha perso una gara soltanto tra le mura amiche e precisamente dal primo novembre dell'anno passato per 1-2 contro il Futura Potenza. Da allora per il Real Montemilone a domicilio ha ottenuto quattro vittorie e tre pareggi in sette partite. Un dato che farà riflettere Romano sulla difficoltà dell'incontro e delle insidie che presenta. Inoltre i montemilonesi arrivano alla gara da tre pareggi di fila (Futura Potenza, Fst Rionero e Abriola) e una vittoria conquistata con il Possidente per 2-1 il 14 febbraio. E' passato esattamente un mese dall'ultima affermazione in campionato. Il Savoia invece che sembra aver assorbito i torti ricevuti dopo la sconfitta di Rionero contro la Fortitudo San Tarcisio ha inanellato la serie di risultati utili pari a un pareggio (Barrata) e tre vittorie consecutive (San Chirico Nuovo, Atletico Potenza e Castelpantano) hanno risollevato l'ambiente. Romano non avrà il solo Letterelli per squalifica e ritroverà Gerardi che ha scontato il turno di squalifica. L'allenatore del Real Montemilone Tarricone, a rischio ammonizione, visto che ha funzioni anche di calciatore, e quindi di incorrere in una squalifica, ritrova dopo un a giornata di stop Vallario. Ci sono tutti i numeri per rendere affascinante questa sfida che interesserà soprattutto le dirette concorrenti. Atletico Potenza, Cancellara e Vitalba (dopo la gara di questa mattina) attenderanno qualche buona nuova da Montemilone. Savoia permettendo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?