Salta al contenuto principale

Sergio Genco confermato segretario regionale della Cgil

Basilicata

Al termine del congresso regionale di Gizzeria, la Cgil ha confermato piena fiducia in Sergio Genco che continuera nel suo percorso alla guida della Cgil calabrese

Tempo di lettura: 
0 minuti 56 secondi

Si è concluso stasera a Gizzeria il congresso della Cgil della Calabria che ha confermato Sergio Genco quale segretario regionale. Nel corso del congresso, al quale ha partecipato Paola Agnello Modica della segreteria nazionale della Cgil, è stato eletto il comitato direttivo che poi a sua volta ha confermato Genco alla guida dell’organizzazione sindacale. «Nei prossimi mesi – ha detto Genco – la Cgil svilupperà in Calabria una importante azione sindacale che avrà una forte impronta unitaria. Ritengo, infatti, che i problemi della Calabria devono essere affrontati dall’insieme del movimento sindacale. Occorre che le forze e le energie migliori, le intelligenze di questa terra trovino un terreno comune di impegno per affrontare i vecchi ed i nuovi problemi. In modo particolare è necessario ribadire la necessità di costruire una iniziativa comune che costringa il governo nazionale a aprire un tavolo sulla Calabria». «Vogliamo affrontare con il governo centrale – ha concluso – i problemi della difesa del suolo, dell’assetto idrogeologico e della forestazione, del precariato, delle infrastrutture, dello sviluppo ed del lavoro. La questione importante da ribadire con forza è la legalità, la sicurezza del territorio calabrese e il contrasto alla 'ndrangheta».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?