Salta al contenuto principale

Cassano Jonio, ubriaco investe
e uccide 26enne romeno

Basilicata

L'uomo alla guida dell'auto che ha investito il giovane romeno sarebbe risultato positivo all'alcool test

Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

Un cittadino romeno di 26 anni, Vasile Vana Petrica, è morto a Cassano allo Ionio, nel Cosentino, dopo essere stato investito da un’auto il cui conducente è risultato positivo all’alcool test.
L’uomo, un imprenditore di 40 anni, è stato denunciato in stato di libertà per omicidio colposo e guida in stato di ebbrezza. Al responsabile dell’incidente è stata anche ritirata la patente. Petrica era fermo a bordo della strada sul suo motorino e stava parlando con due connazionali quando è stato investito dalla Mercedes guidata dall’imprenditore. Il romeno è morto sul colpo, mentre sono rimasti illesi i suoi connazionali. Sull'incidente indagano i carabinieri di Cassano.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?