Salta al contenuto principale

Crucoli, Fiamme Gialle sequestrano
quattro quintali di botti illegali

Basilicata

Quattro quintali di giochi ed artifizi pirotecnici illegali sono stati sequestrati dai militari della guardia di finanza di Cirò Marina

Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

La Guardia di Finanza ha sequestrat quattro quintali di fuochi pirotecnici illegali a seguito di una perquisizione fatta a carico di un imprenditore di Crucoli, B.P., di 58 anni. I fuochi appartenevano alla quarta e quinta categoria ed erano immagazzinati in un deposito sprovvisto di autorizzazioni insieme ad altra merce.
Complessivamente, i finanzieri hanno trovato 130 pezzi di materiale altamente esplosivo, di fabbricazione cinese, privi dell’etichettatura e del marchio «CE» comprovante il rispetto dei requisiti minimi di sicurezza. Il titolare del deposito è stato denunciato alla Procura di Crotone per detenzione abusiva ed omessa denuncia di materie esplodenti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?