Salta al contenuto principale

Volley. Tonno Callipo, arriva il secondo
palleggiatore Lorenzo Bonetti

Basilicata

Il secondo palleggiatore è Lorenzo Bonetti. Ancora un giovane alla corte del Presidente Pippo Callipo

Tempo di lettura: 
2 minuti 48 secondi

Nuovo arrivo in casa Tonno Callipo Vibo Valentia che ha ingaggiato, con un contratto annuale, il secondo palleggiatore Lorenzo Bonetti, classe 88, 197cm di altezza, proveniente dal vivaio di Treviso. Lorenzo lo scorso anno era in forza al Reggio Emilia, con cui ha disputato il suo quarto campionato in A2. Con la maglia della Volley Tonno Callipo esordirà per la prima volta nel massimo campionato italiano. Lo stesso Bonetti ha ringraziato la società vibonese: “Non posso che essere estremamente contento dell’interesse mostrato dalla Volley Tonno Callipo, una società di cui in questi anni ho solo sentito parlare bene. E’ un’occasione importantissima che mi permetterà di esordire nella massima serie e di lavorare insieme ad atleti con una notevole esperienza in questo campionato. Non potrò che migliorare e crescere sia dal punto di vista tecnico che umano”.
Anche il nuovo tecnico Gianlorenzo Blengini ha speso parole positive per l'arrivo di Bonetti: “un atleta che conosco molto bene, avendolo incontrato in svariate occasioni da avversario nel campionato di A2. E’ un giovane con una discreta esperienza e credo che Vibo Valentia sarà per lui l’occasione giusta per migliorare e completare il suo percorso di crescita. Certamente dal punto di vista tattico dovremo impostare con lui un certo lavoro, ma sono certo che non potrà che trarre benefici sia dal contesto che dalla rosa con cui si troverà a giocare. Sono molto soddisfatto del gruppo che stiamo costruendo e posso dire che ogni scelta è stata ben ponderata ed ogni trattativa è stata portata avanti in sintonia con il Presidente Callipo ed i suoi più stretti collaboratori. Siamo contenti, crediamo molto in tutti i singoli atleti scelti e siamo certi che disputeremo una bella stagione. Certo, i ragionamenti più concreti dovranno essere rimandati alla fine del volley mercato, quando potremo confrontare la nostra rosa con le altre”.
Ed è di queste ultime ore la notizia che la Volley Tonno Callipo ha acquistato anche lo schiacciatore bulgaro Valentin Bratoev, fresco campione d’Italia con l’Itas Diatec Trentino. Direttamente dalla nazionale del suo paese, con la quale sta disputando la World League, Bratoev, classe 87, 202cm di altezza, è un altro giovanissimo che va a rinforzare la batteria degli schiacciatori dove troverà già Cernic e Diaz. Soddisfatto il Presidente Pippo Callipo: “è un atleta che tutti abbiamo avuto modo di ammirare nelle fila del Trento. La nostra rosa, già molto competitiva, si arricchisce ulteriormente con un elemento che ci auguriamo, nella prossima stagione sportiva, dopo un’annata intensa e ricca di soddisfazioni con la squadra campione d’Italia e d’Europa, possa confermarsi e mettersi ulteriormente in luce con ottime ed entusiasmanti prestazioni”.
Anche il Ds Prestinenzi non nasconde il proprio compiacimento alla fine dell’importante trattativa: “E’ stata un’operazione breve ma molto complicata in quanto l’atleta è sempre in giro con la nazionale ed è stato pertanto veramente faticoso poter parlare con lui nei pochissimi momenti disponibili tra una partita e l’altra o tra un volo e l’altro. Alla fine ci siamo riusciti e crediamo di aver inserito un tassello molto importante nella nostra rosa, un atleta che alza il livello tecnico del gruppo. Valentin, con molta probabilità, sarà nella rosa della nazionale bulgara che a metà settembre giocherà l’europeo, quindi raggiungerà Vibo alla fine della competizione, ma in compenso avrà nelle sue gambe la preparazione giusta per essere pronto per l’inizio del campionato italiano”.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?