Salta al contenuto principale

Rifiuti, i comuni del Vibonese
potranno scaricare a Pianopoli

Basilicata

La decisione arriva dal commissario delegato per l'emergenza rifiuti e il provvedimento avrà valore dal 28 giugno

Tempo di lettura: 
0 minuti 20 secondi

Il commissario delegato per il superamento della situazione di emergenza nel settore dei rifiuti urbani in Calabria, Graziano Melandri, ha autorizzato i comuni di Vibo Valentia, Briatico, Mileto, Nicotera, Pizzo Calabro, Ricadi, Serra San Bruno, Tropea e Zambrone, a conferire i propri rifiuti nella discarica di Pianopoli gestita dalla società Eco Inerti. Il provvedimento, adottato in deroga all’art.7 del D.lgs. 36/2003, ha valore da oggi al 28 giugno prossimo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?