Salta al contenuto principale

Rossano, sequestrata un'azienda agricola
denunciate due persone

Basilicata

Il sequestro è stato effettuato dalla Polizia Provinciale. Numerosi i reati ambientali e di abusivismo edilizio.

Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

La Polizia Provinciale di Cosenza ha denunciato denunciato, a seguito di una lunga attività di indagine, due persone A.G. e A.S., proprietari di un’azienda agricola di Rossano, sullo Jonio Cosentino, che opera nel campo della lavorazione delle olive. I due si sarebbero resi responsabili, in concorso tra loro, di numerosi reati ambientali e di abusivismo edilizio.
Sulla base della corposa documentazione prodotta, l’Autorità Giudiziaria di Rossano ha disposto il sequestro cautelare dell’attività degli indagati.
Il Nucleo di PG della Polizia Provinciale, coadiuvato da altro personale dello stesso Corpo, ha eseguito il sequestro dell’azienda e notificato l’informazione di garanzia agli indagati.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?