Salta al contenuto principale

Volley. Tonno Callipo, il brasiliano
Araújo è il nuovo opposto

Basilicata

Il Brasiliano Leandro Araújo è il nuovo opposto della Volley Tonno Callipo.
Un altro giovane atleta, vestirà la maglia giallorossa

Tempo di lettura: 
1 minuto 50 secondi

Arriva dal Brasile, Leandro Araújo, il nuovo opposto della società del Presidente Callipo. Un altro giovane atleta, nato nel 1983, alto 2.08, che con la maglia giallorossa esordirà per la prima volta nel campionato italiano.
Il Ds Prestinenzi ha dapprima smentito le notizie relative ad una trattativa con Dennis definendola "impossibile in quanto l’atleta ha un contratto con Modena, e con il brasiliano Theo Lopes, già legato alla nuova squadra di Rio de Janeiro".
Poi un commento sul nuovo arrivo brasiliano: "Per quanto riguarda Araujo, è un giocatore già conosciuto, di cui, con l’allenatore Blengini, ne abbiamo molto studiato i video prima di avviare la trattativa. Esordirà per la prima volta nel campionato italiano e, in tutti i contatti intercorsi in queste settimane, mi ha manifestato grande entusiasmo e tanta voglia di cominciare”.
Anche il coach Blengini ha commentato l'arrivo del giovane: “Si tratta di un atleta che abbiamo studiato attentamente, prima di prendere la nostra decisione, e su cui puntiamo molto avendo visto le caratteristiche di cui è dotato. Ha, infatti, notevoli qualità fisiche, è molto prestante e potente e, quindi, spicca in attacco e battuta. Pur essendo giovane, ha già avuto diverse esperienze fuori dal suo paese, avendo giocato sia in Corea che in Giappone, oltre ad aver fatto parte della Nazionale Brasiliana fino a qualche tempo fa. Certamente sono valutazioni che poi dovremo verificare sul campo, ma posso assicurare che, vedendolo giocare, è impressionante dal punto di vista fisico. Speriamo si adatti subito al nostro campionato e dia il proprio contributo per il raggiungimento dei nostri obiettivi”.
E infine il protagonista, l'opposto brasiliano Leandro Araujo: “In queste settimane ho ricevuto svariate offerte, molto allettanti, da squadre forti del mio paese ma mi ha colpito e convinto l’insistenza con cui la Volley Tonno Callipo mi ha cercato e voluto nel proprio team. Inutile dire che, quando mi si è presentata l’opportunità di venire in Italia, non ho esitato molto in quanto, dopo esperienze importanti in Brasile, credo sia arrivato il tempo di misurarmi anche in un altro campionato forte. Poterlo fare in quello italiano è fantastico, non potevo sperare di meglio, e vi garantisco che sono emozionatissimo e non vedo l’ora di raggiungere il vostro bellissimo paese”.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?