Salta al contenuto principale

Reggio: Miss Italia nel Mondo
l'omaggio del presidente Scopelliti

Basilicata

A pochi giorni dalla finale su Raiuno, il presidente della Calabria loda il concorso e la grande accoglienza della sua Regione

Tempo di lettura: 
2 minuti 4 secondi

"Venite in Calabria, la Vostra regione sta cambiando e sta diventando sempre più accogliente e affascinante"; è questo l’invito rivolto dal presidente della Regione Calabria Giuseppe Scopelliti che ha salutato le finaliste di Miss Italia nel Mondo 2011 e tutti quelli che hanno lasciato la Regione in cerca di fortuna e che oggi hanno nostalgia della loro terra. L'invito del governatore è esteso a tutta la comunità italiana all’estero. Alle ragazze di Miss Italia nel Mondo, il presidente dice: “Welcome to Calabria, la nostra regione vi ha accolte con tutti i suoi tesori di arte, di cultura e turismo. La Calabria, oggi - conclude - sta ripartendo, provando a mettere in mostra quanto di buono, positivo e innovativo, i suoi cittadini offrono. La nostra è una terra che merita di essere ammirata e conosciuta. E il ringraziamento va indirizzato alla Rai che accende le telecamere sulla nostra Calabria, veicolando in tutto il mondo la sua unicità». La Regione sarà infatti al centro fin da domani, primo luglio, delle trasmissioni di Raiuno dedicate a Miss Italia nel Mondo: alle ore 23.20 sarà infatti trasmessa l'Anteprima con le immagini delle giornate trascorse dalle miss a Reggio Calabria e del tour compiuto a Catanzaro, Cosenza, Vibo Valentia ed altre località.
L’Anteprima sarà presentata da Elisa Isoardi. Sei selezioni determineranno la vincitrice del titolo di Miss Italia nel Mondo. La finale sarà trasmessa su Raiuno il 4 luglio e il pubblico da casa potrà scegliere la sua miss preferita tramite il televoto ai numeri: 894.003 da telefono fisso e 4784785 da mobile. I voti dei telespettatori saranno sommati a quelli della giuria presente sul Lungomare di Reggio Calabria, la città che ospita la manifestazione (percentuale del 50%). Il televoto, sia da telefono fisso che mobile può avvenire solo dall’Italia. La sera dell’1 luglio è prevista l’Anteprima della presentazione delle 40 candidate: al termine sarà aperta la prima sessione di voto che verrà chiusa la sera del 4 luglio. Il numero delle concorrenti sarà via via ridotto da 40 a 20, a dieci, a sei, a tre, a due fino alla proclamazione della vincitrice. Dieci il numero massimo dei voti validi per la prima sessione di voto, cinque per quelle successive. Costo: euro 0,75 per ogni chiamata o SMS per voti validi. Con la prima votazione si scelgono 19 miss, mentre la ventesima che passa il turno risulterà dal ballottaggio, deciso dalla sola giuria, tra la 20.a e la 21.a. Lo stesso meccanismo è valido anche nelle due votazioni successive. All’ultima votazione, per scegliere, la nuova Miss partecipa solo il pubblico.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?