Salta al contenuto principale

Serie B. La Reggina presenta Ragusa
ex attaccante della Salernitana

Basilicata

Inizia oggi il mese di luglio e con esso anche il primo atto per la nuova stagione calcistica, ovvero il mercato estivo

Tempo di lettura: 
1 minuto 11 secondi

La Reggina a caccia di giocatori nella Lega Pro o, addirittura, anche più giù. E' di ieri la notizia, infatti, che il presidente Foti sia sulle tracce di un centrocampista offensivo camerunense, proveniente, appunto, dalla serie D. Un giovane talento, come è stato definito. Andersonho Menge Ngomba (17 anni). Proviene dall'Atletico Arezzo ed è stato visionato da Udinese, Genoa e anche dalla Reggina.
Si vuole dare spazio ai giovani ma intanto la Reggina, rimanda tutto alla prossima settimana quando gli operatori del calcio mercato si rivedranno a Milano per concludere le trattative . Per il momento non ci sono ufficialità di acquisti o rifiuti, se ne riparlerà martedì prossimo. Oggi pomeriggio, intanto, sarà presentato alla città un altro giovane. Questa è già una notizia ufficiale. Breda ha avuto la possibilità di portarsi dietro questo attaccante che sulla fascia offre garanzie.
Antonino Ragusa, classe '90, è originario di Giardini Naxos. Si è formato nelle giovanili del Treviso, ma ancora giovanissimo è stato trasferito al Genoa dove ha militato nella squadra primavera vincendo un campionato giovanile. Misura 183 centimetri di statura e ricopre il ruolo di attaccante esterno. Mister Breda lo ha utilizzato a sinistra nella recente esperienza con la Salernitana, ma gioca anche sulla fascia destra. Inoltre, può ricoprire anche il ruolo di punta centrale. La Reggina lo ha rilevato in comproprietà dal Genoa. Ha già dichiarato di essere felice di avere seguito mister Breda e di essere approdato alla Reggina. Oggi sarà presentato in conferenza stampa.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?