Salta al contenuto principale

Volley maschile, Il Corigliano
è pronto per l'A2

Basilicata

Nessuna anticipazione ma la squadra è praticamente completata. L’arrivo di Tomasello e le scontate le conferme di Spescha, Viva, Diaz e Santucci

Tempo di lettura: 
1 minuto 20 secondi

La Lega di Pallavolo di Serie A ha ammesso ufficialmente il Corigliano Volley nel roster delle 16 formazioni che, per la stagione 2011/2012, prenderanno parte al torneo di Serie A2. Vincenzo Nacci nel corso della conferenza stampa ha espresso la sua grande soddisfazione. I tifosi del gruppo “I Mille del Brillìa” già ieri hanno presenziato in delegazione alla conferenza stampa indetta, ma lo stato di fermento s'era già diffuso da giorni: «Siamo più che felici di tornare a calcare i campi di una categoria, la Serie A2, che sicuramente ci appartiene maggiormente - ha detto Peppino Gigliotti, storico capo ultrà rossonero (quando la passione e l'amore supera qualsiasi problema) -. La nostra città ha sempre risposto in maniera egregia al richiamo della pallavolo e ha dato affetto a questa squadra e a questa disciplina. Lo testimoniamo le decine e decine di trasferte che abbiamo organizzato in tutta Italia per incitare i nostri ragazzi, a volte riempiendo di colore anche palazzetti abbastanza “neutri”. Il Corigliano Volley merita il palcoscenico della Serie A2 per il seguito che possiede e per il grande lavoro che, dietro le quinte, stanno svolgendo gli attuali dirigenti. Speriamo che la prossima stagione sia avvincente e ci regali altre soddisfazioni».
Intanto i dirigenti rossoneri, stanno lavorando per chiudere le ultime trattative e al momento, sono confermati Spescha e Santucci, Diaz all'opposto, Muccio al centro e Viva più Casciaro come liberi. L'unico ingaggio reso ufficiale, dopo Tomasello (arrivato addirittura oltre un mese fa), è quello del croato Galic. Nei prossimi giorni, si conosceranno i dettagli sul gruppo che sarà guidato da coach Vincenzo Nacci e dal suo secondo, Carlo Gonella.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?