Salta al contenuto principale

Borgia, aggredisce e maltratta la moglie
arrestato 44enne

Basilicata

Un operaio Carmelo Mancuso, di 44 anni, è stato arrestato dai carabinieri A Borgia con l’accusa di maltrattamenti in famiglia

Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

Avrebbe aggredito e maltrattato ripetutamente la moglie e due figli, fino a fare scattare le manette con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. Protagonista della vicenda un operaio di Borgia (Cz), Carmelo Mancuso, 44 anni (in foto). L'arresto è scaturito dopo l’ennesimo intervento per litigi in famiglia compiuto dai militari della stazione di Borgia, che una volta giunti sul posto, hanno constatato l’aggressione dell'uomo ai danni della moglie e dei due figli, circostanza già documentata in altri interventi.
Ed’è stato proprio grazie all’attività di indagine e documentazione dei molteplici interventi effettuati dai carabinieri, che il pubblico ministero Costa della Procura di Catanzaro ha potuto contestare il reato di maltrattamenti in famiglia, delitto che si configura solo con il reiterarsi della condotta criminale nel tempo I militari intervenuti a casa dell’uomo hanno constatato l'aggressione perpetrata da Mancuso ai danni della moglie e dei due figli. Anche in passato i militari erano intervenuti per analoghi episodi. A seguito delle attività di indagine condotte dai militari l'uomo è stato arrestato e portato nel carcere di Catanzaro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?