Salta al contenuto principale

Calcio. Occhiuto sul Cosenza: "bisogna
ripartire con un nuovo gruppo"

Basilicata

Il Cosenza è fermo e senza prospettive per il futuro. In merito alla situazione del futuro della società rossoblù è intervenuto il sindaco di Cosenza, Occhiuto

Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

Il sindaco di Cosenza Mario Occhiuto è intervenuto in relazione alla crisi della società calcistica della città dei Bruzi, e in un’intervista a Radio Libera Bisignano ha dichiarato fermamente: «Dobbiamo ripartire dal nuovo. Io ho cercato in tutti i modi di sostenere la società del Cosenza calcio 1914, facendo in modo che i soci e gli imprenditori di riferimento potessero investire, ma questo purtroppo non si è verificato».
«A questo punto – ha aggiunto Occhiuto – è necessario ripartire con un nuovo gruppo, cercando di offrire alla società un patrimonio consolidato di questa città, di cui ha bisogno tutta la tifoseria. Bisogna offrire condizioni nuove e rinnovate che possano dare maggiore garanzia e tranquillità, ma soprattutto maggiore speranza ai tifosi e ai cittadini tutti che si aspettano molto da questa squadra».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?