Salta al contenuto principale

Tricarico, corso di Manovre di Disostruzione Pediatrica
della CRI Basilicata

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 43 secondi

Domenica 10 Luglio si è tenuto presso una dei locali della chiesa di S. Antonio a Tricarico un corso per diventare esecutore di manovre di disostruzione delle vie aeree in età pediatrica, organizzato dal Comitato Regionale di Croce Rossa della Basilicata.

Buona è stata la partecipazione della popolazione, tra cui molti giovani genitori. Il corso è durato all’incirca cinque ora ed è stato diviso in due parti, di cui una prettamente teorica, tenuta dalla referente provinciale di Potenza Enza Vernavà, su come comportarsi in caso accadano questi tipi di incidenti in cui sono state spiegate le cosa da fare e soprattutto gli atteggiamenti scorretti da non avere per non rischiare di creare ulteriori danni al bambino, e sono state illustrate anche le linee guida per il sonno sicuro che sono delle piccole e semplici regole per evitare il soffocamento durante il sonno.

La seconda parte del corso invece è stata quella pratica, dove grazie all’ausilio dei numerosi Istruttori della Croce Rossa (pionieri e volontari del soccorso) presenti su tutto il territorio lucano, sono state fatte provare queste manovre sui Manichini.

Ed alla fine i partecipanti hanno sostenuto un esame, e alla fine di questo hanno ricevuto un libricino, un poster, un Dvd con i video della manovre, ed un attestato di esecutore della validità di 24 mesi.

Molto contenti i partecipanti tra cui anche alcune donne in attesa di un bambino che alla fine del corso hanno espresso la loro soddisfazione sicure che se un giorno dovesse capitare a loro questo tipo di incidente saranno sicuramente più tranquille poiché sanno cosa fare.

Questo progetto delle Manovre di Disostruzione Pediatrica è portata avanti da una task force nazionale, che è giunta anche in Basilicata il 16 Aprile con la lezione interattiva aperta alla popolazione all’Università di Basilicata a Potenza tenuta dal Dott. Marco Squicciarini, referente del progetto, che il giorno dopo ha formato 100 nuovi istruttori di Croce Rossa in Basilicata che stanno girando nei vari posti della regione per diffondere sempre di più il sapere tra lezioni interattive e corsi di esecutore, perché “Chi salva un bambino salva il mondo intero”.

Pion. Marco Bellezza

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?